APPENNINO TOSCO-EMILIANO

Mtb nella provincia di Modena - Cimone Bike Park

Sul Cimone i bikers di ogni livello troveranno strada per le loro ruote! Il comprensorio ospita 120 differenti percorsi, per un totale di oltre 1500 km ciclabili, distribuiti in un'area che si estende fino alle province di Bologna e Reggio Emilia. Qualsiasi amante della mountain bike e della montagna scoprirà nell'Appennino modenese un paradiso di opportunità. Tracciati di cross country, free ride e down hill, molti dei quali mappati su gps, si snodano tra paesaggi mozzafiato collegando i territori dei comuni del comprensorio (Fanano, Fiumalbo, Montecreto, Lama Mocogno, Pavullo, Pievepelago, Riolunato, Serramazzoni e Sestola), ma anche del Frignano, della Val Dragone e della Comunità Montana Modena Est.

Per estensione e capillarità degli itinerari, quello dell'Appennino modenese può essere considerato il più grande comprensorio italiano per la mountain bike dotato di copertura GPS. Il segnale serve un'area che arriva ad est fino al Corno alle Scale (BO), e a ovest fino al Monte Ventasso e al fiume Enza, al confine con la provincia di Parma. Per godere della sicurezza e dalla comodità del servizio satellitare, presso gli operatori turistici del territorio è possibile noleggiare la strumentazione con le tracce degli itinerari. Tutto sul  Cimone Bike Park 

Corno alle Scale - Bologna

Chi ama la montagna ed è alla ricerca di ambienti incontaminati dove poter trascorrere serenamente il proprio tempo libero dedicandosi alla MTB non può che scegliere il Corno alle Scale. Pedalare nel comprensorio significa percorrere numerosi itinerari, di tutte le difficoltà, che si snodano all'interno dei boschi, lungo alti crinali tosco-emiliani o fra antichi borghi, addentrandosi nella parte più bella e meno battuta del parco regionale. Gli itinerari sono tutti segnalati con cartelli di differenti colori e indicati in una cartina dettagliata disponibile presso gli uffici di informazione turistiche di Lizzano e Vicidiatico. MTB al Corno alle Scale

Valle del Santerno – Bologna

La Valle del Santerno è un territorio vario e articolato, costituito essenzialmente da tre tipologie ambientali che s'innestano l'una nell'altra: la pianura e i calanchi, la media e alta collina, la montagna. L'unica soluzione di continuità è la Vena del Gesso, una striscia rocciosa molto netta e riconoscibile che taglia trasversalmente la vallata. Meta ideale di appassionati escursionisti e passeggiatori curiosi. Un museo all'aria aperta, pronto a rivelare i suoi tesori geologici e faunistici a piedi, in mountainbike o a cavallo, chi ama la natura può percorrere la Valle del Santerno in ogni direzione, oltre che con ogni mezzo. 

Pedalare lento nella Bassa Parmense 

La parte di pianura padana compresa nella provincia di Parma è, da qualche anno, un paradiso per gli amanti del cicloturismo più soft, adatto anche per i gruppi famigliari, grazie ad una vasta rete di ciclopiste realizzate dall’ Amministrazione Provinciale e che collegano le maggiori località d’interesse turistico della Bassa Parmense. Ciclovie e ciclopiste nella Bassa Parmense.

Appennino Parmense

I colli dell'Appennino parmense sono luoghi dove pedalare tranquillamente su strade poco frequentate e circondati da boschi di castagni, carpini e faggi.
Si pedala dalla pianura, verdeggiante quando ci si allontana dalla caotica fascia lungo la via Emilia, sino ai confini con la Liguria e la Toscana, dove l'Appennino si alza fino a sfiorare i duemila metri di quota.

Appennino Parma Est - A Prato Spilla è attrezzata una pista per il down hill, la temeraria discesa con le mountain bikes, e sono a disposizione moltissimi percorsi; inoltre esiste un Grande Giro MTB che unisce i percorsi del Parco dei 100 laghi con quelli del Monte Fuso, passando per il Monte Caio, con un percorso che supera i 250 km, senza dimenticare i due campi scuola per apprendere le tecniche di guida a Corniglio e Monte Fuso. 

Appennino Parma Ovest - Le Valli del Taro e del Ceno, che caratterizzano questa parte dell'appennino parmense, sono contraddistinte da un ambiente naturale particolarmente ricco ed interessante. Per la gioia degli appassionati di mountain bike l'Anello della Valceno che si snoda per circa 131 km,  è totalmente percorribile anche per loro, ma lo stesso vale per buona parte dei percorsi escursionistici della Val Taro. 

 

 

 

 

 

INFO

  • Parma - Emilia Romagna - Italia - Europa
VISUALIZZA MAPPA

Attraversando l'Appennino (1)
Attraversando l'Appennino (2)

HOTEL IN QUESTA ZONA

Copyrights © 2016 All Rights Reserved by LWD.
info@cyclisthotel.com · +39 3397774939