ISTRIA - CROAZIA

Croazia, emozioni sulle due ruote

Da strade in macadam, perfette per il ciclismo di montagna, a strade asfaltate per le gite familiari, in Croazia troverete piste variegate e adatte a tutti i gusti, a prescindere se lo fate per ricreazione o siete uno sportivo professionista. Mettetevi alla prova e superate le cinque tappe della gara Tour of Croatia:

Makarska – Spalato, Sebenico  – Zara, Parco nazionale di Plitvice – Monte Maggiore, Pola – Umago e Sveti Martin – Zagabria. Piste impegnative, ma di grande attrattiva, vi attendono dei Parchi nazionali di Krka e Plitvice e nei Parchi naturali di Biokovo, Velebit e Monte Maggiore.

Fate un giro attraversando gli stupendi scenari dei Parchi naturali quali il Kopački rit in Slavonia e la Medvednica nella Croazia centrale, seguite le numerose strade del vino e gastronomiche attraversando bellissimi vigneti, come la famosa Strada del vino in Istria e il giro gastronomico in bicicletta. Naturalmente, in ogni momento potete caricare la vostra bici su un catamarano e fare il giro delle isole.

Istria, non solo mare

L' Istria è la regione più occidentale della repubblica, omonima penisola bagnata dall'Adriatico.

L'Istria è la località di vacanza meglio conosciuta dai turisti, la penisola più grande della costa orientale dell'Adriatico, ricca di città bellissime da visitare e dove trascorrere lunghi soggiorni, ma anche brevi giornate di svago.
L'Istria si affaccia verso l'Italia a occidente, a est confina con il Golfo del Quarnero mentre nella sua parte meridionale cominciano le tantissime isole della Croazia che si susseguono davanti alla costa della Dalmazia.
La costa occidentale è la più popolosa e sviluppata turisticamente, ma è conosciuta anche per la ricca produzione di uve da vino e negli ultmi anni anche per l'olio d'oliva, mentre la pesca è da sempre una delle maggiori risorse della zona.


Sulla costa orientale dell'Istria ricca di baie e insenature, ci sono alcuni tra i maggiori centri turistici della Croazia tra cui Pola, Rovigno, Medulin, Porec o Parenzo, Umag,Novigrad, mentre sulla costa orientale, più aspra e selvaggia si trova l'unico centro turistico importante, Rabac.
Tutte queste località hanno infrastrutture turistiche ben sviluppate, ma ci sono anche porti e marine ben attrezzate aperte durante tutto l'anno, agriturismi, centri benessere bellissime spiagge naturali di ciottoli e scogli, ma anche terrazze tra le rocce con accessi facilitati al mare.

Chiusa su tre lati dalle acque cristalline dell’Adriatico, la penisola d’Istria vi conquisterà con paesaggi naturali spettacolari che, nel corso dell’anno, cambiano in continuazione senza perdere nulla della loro bellezza. 

Le cittadine costiere come Rovigno (Rovinj), con semplici porticcioli, barche da pesca e strette viuzze (calli), rispecchiano l’autentico spirito del Mediterraneo, mentre il retroterra della penisola è tutto un susseguirsi di verdi pianure e fertili campi che ricordano irresistibilmente i paesaggi della Provenza e della Toscana. 

Girare l'Istria in bicicletta non è solo possibile, ma soprattutto consigliato. Ci sono moltissimi percorsi per ciclisti, sia da strada che mountain bike, antiche strade e sentieri panoramici come la Parenzana che segue il tracciato dell'antica ferrovia Parenzana lunga 121 km che collegava 33 località Istriane da Parenzo a Trieste. Aperta nel 1902 fino a poco tempo fa non era che una rovina romantica: oggi è stata in parte ristrutturata (senza le rotaie ferroviarie) e trasformata in un lungo tracciato da percorrere a piedi, in bicicletta con trenino turistico su gomma. La Parenzana è accessibile dalle stazioni di Vizinada e Motovun.

Percorsi in bici

INFO

  • Istria - Croazia - Europa
VISUALIZZA MAPPA

Cycling in Istria
Biking in Rovinj
Take a break
Parenzana
Biking in Istria

HOTEL IN QUESTA ZONA

Copyrights © 2016 All Rights Reserved by LWD.
info@cyclisthotel.com · +39 3397774939